Chirurgia orale

La chirurgia orale, conosciuta anche come chirurgia odontostomatologica, comprende ogni forma di intervento chirurgico volto a rimediare situazioni anatomiche sfavorevoli e irreversibili presenti all’interno del cavo orale.

Tra le pratiche più comuni dell’odontostomatologia vi sono le estrazioni dentali, asportazioni di cisti, rimozione di denti inclusi, semi inclusi o di radici. Nei casi più complessi il chirurgo affronta interventi a scopo preimplantare come rialzi del seno mascellare e innesti ossei con osso sintetico.
Generalmente, gli interventi vengono eseguiti in anestesia locale.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. In nessun modo vengono utilizzati cookie di profilazione. Continuando la navigazione senza apportare modifiche alle vostre impostazioni, confermate di voler accettare tutti i cookie impiegati dal nostro sito. Per ulteriori informazioni vi invitiamo a leggere 'la sezione dedicata alla gestione dei cookie'. Maggiori Informazioni Chiudi X